Notti d’estate in stile Homy: 5 consigli pratici

Idee / 25 Lug 2018
notti d'estate

Ogni stagione ha il suo stile, quindi anche le stanze si vestono e si svestono a seconda che fuori la temperatura sia mite, calda o fredda, o cambiano colore, come le foglie sugli alberi. Adesso che è estate, abbiamo pensato di darvi qualche suggerimento per rendere confortevole, fresca e rilassante la camera da letto.

#1 Tinte chiare e naturali

Per l’arredo, gli accessori, i complementi scegliete il bianco abbinato al legno in versione naturale e alle tinte neutre. Di certo non è possibile cambiare arredamento a seconda delle stagioni, ma se avete una casa delle vacanze (che sia al mare, in montagna o in campagna) potete optare per una camera da letto “quattro stagioni” dai colori naturali, non vi stancherà mai. Basterà cambiare qualche dettaglio e sarà perfetta tutto l’anno. Un consiglio? Il letto Talak in legno nodato e testiera con cuscini imbottiti abbinato agli elementi del gruppo Sistema.

camera legno

#2 Lenzuola in lino e tessuti leggeri

Tende, tappeti, biancheria: in estate tutto si fa più leggero nelle tonalità e anche nelle consistenze. Il lino è il tessuto dell’estate per eccellenza e la scelta migliore per riposare bene: è un termoregolatore quindi contribuisce a mantenere costante la temperatura del corpo e favorisce la traspirazione. È bello il suo effetto stropicciato quindi è perfetto per le lenzuola! Per chi non riesce a dormire senza aria condizionata, è d’obbligo avere un piumino leggero sempre a portata di mano. Se vi piacciono anche i letti rivestiti in tessuto, il nostro consiglio è Urban.

lenzuola estate

#3 Un tocco di verde

Non è vero che le piante in camera “rubano l’aria”, anzi aumentano la sensazione di benessere e relax. Addirittura conciliano il sonno, in particolare le piante grasse, che assorbono anidride carbonica e rilasciano ossigeno durante la notte anziché il contrario. E oltre ad essere salutari, sono molto decorative. Dove posizionarle? Davanti alla finestra e dietro al comò del gruppo Sistema.

piante grasse camera

#4 Luci soffuse

Se le sere d’estate sono fresche e ventilate è bello dormire con le finestre aperte, magari con vista su un bel panorama. Scegliete quindi luci non troppo forti così non solo l’effetto sarà più suggestivo, ma soprattutto non attirerete le zanzare in camera con voi. Una luce integrata alla testiera del letto è la soluzione ideale: bella e funzionale, come quella del letto Parentesi.

luci soffuse camera

#4 Angoli relax e tanti libri

Il periodo estivo è quello giusto per dedicarsi alla lettura, per continuare i libri iniziati durante l’anno e mai finiti per mancanza di tempo. Una poltrona e una lampada sono sufficienti per creare un angolo relax tutto per sé e godersi appieno l’estate e le sue lunghe giornate.

libri
SANTALUCIA MOBILI

SANTALUCIA MOBILI